Fide spa | Rendiconto sull’attività di gestione dei reclami nell’anno 2017

Rendiconto sull’attività di gestione dei reclami nell’anno 2017

In materia di reclami della clientela le disposizioni della Banca d’Italia sulla “Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari” prevedono la pubblicazione annuale di un rendiconto sull’attività di gestione dei reclami relativi alle operazioni e ai servizi bancari e finanziari.

Al riguardo si forniscono le informazioni relative ai reclami ricevuti nel corso dell’anno 2017.

Nel corso dell’anno, con riferimento alle norme in materia di risoluzione stragiudiziale delle controversie con la clientela, sono stati ricevuti e puntualmente gestiti nei tempi prescritti n. 124 reclami da parte dei clienti (contro i 182 ricevuti nel 2016). La quasi totalità dei reclami è relativa al rimborso di commissioni e altri oneri non maturati a seguito della estinzione anticipata di prestiti da noi a suo tempo erogati.

Per 17 reclami i clienti hanno ritenuto di presentare, nel corso del 2017, ricorso all’Arbitro Bancario Finanziario. I ricorsi in questione si sono aggiunti ai 14 ricorsi pendenti al 31.12.2016.

Nel corso dell’anno per 5 ricorsi è stata dichiarata dai Collegi dell’ABF la cessazione della materia del contendere, 3 ricorsi sono stati accolti parzialmente, 3 ricorsi sono stati accolti integralmente mentre 4 ricorsi sono stati rigettati. Al 31.12.2017 risultavano pendenti in attesa di decisione n. 16 ricorsi.