Fide spa | Trasparenza

Trasparenza

Con riferimento a quanto previsto dalla normativa vigente, e in particolare dalla delibera del CICR del 4.3.2003, Vi invitiamo a leggere con attenzione la seguente documentazione che prevediamo a mettere a vostra disposizione relativa ai nostri finanziamenti e a quelli di altri intermediari finanziari da noi commercializzati.

Tutti i documenti in questa sezione possono essere consultati salvati e stampati.

 La Fide inoltre distribuisce e commercializza anche finanziamenti ai consumatori erogati dai seguenti intermediari finanziari operanti nel settore, da cui è possibile scaricare la relativa documentazione.


Logo Santander

L’Intermediario finanziario può svolgere in via esclusiva su mandato diretto di Santander Consumer Bank la promozione e la conclusione di contratti relativi alla concessione di finanziamenti nell’ambito del credito al consumo e assume stabilmente l’incarico di promuovere la conclusione di contratti esclusivamente nel territorio nazionale.

La documentazione contrattuale relativa ai prodotti di Santander Consumer Bank da noi distribuiti, può essere esaminata collegandosi al seguente link:

La documentazione contrattuale relativa ai prodotti della FIDES da noi distribuiti può essere esaminata collegandosi al seguente link:

FIDES 


 

Reclami
Per eventuali contestazioni, il cliente potrà presentare reclamo scritto – per posta, via fax al num. 0874 824450, a mezzo pec all’indirizzo fidespa@legalmail.it, a mezzo email all’indirizzo reclami@fidespa.com – all’Ufficio Reclami il cui responsabile è l’avv. Angela Catalano, che risponderà entro 30 giorni dalla ricezione del reclamo. Il termine di 30 giorni per la risposta al reclamo viene sospeso dal 1 al 31 agosto e dal 23 dicembre al 6 gennaio di ogni anno.
In caso di risposta mancata o insoddisfacente il cliente potrà, prima di rivolgersi al giudice, presentare ricorso all’Arbitro Bancario Finanziario.
Per la presentazione del ricorso il cliente non è obbligato a ricorrere ad un avvocato o consulente legale ma può essere rappresentato o assistito da terzi in qualsiasi fase della procedura.
Per maggiori informazioni su come rivolgersi all’Arbitro Bancario Finanziario consultare l’apposita Guida pratica ABF disponibile su questa pagina oppure consultare il sito internet www.arbitrobancariofinanziario.it .

 


 

PROCESSO INTERNO DI VALUTAZIONE DELL’ADEGUATEZZA PATRIMONIALE ATTUALE E PROSPETTICA